Antonio Cairoli torna alla vittoria. Pauls Jonass prima “doppietta” e prima tabella rossa in MX2

Round 1: GP of Qatar - Losail - 25.02.2017

Antonio Cairoli (#222 Red Bull KTM Factory Team)

Per la quinta volta consecutiva, dopo il debutto nel 2013, il mondiale motocross è partito sotto le luci artificiali del Qatar. Sul circuito di Losail, a pochi chilometri dalla capitale Doha, è stato un dominio KTM. Nella MX2, prima affermazione in un GP e con il massimo del punteggio, da parte di Pauls Jonass (Red Bull KTM Factory Racing) in sella alla KTM 250 SX-F supportata da Athena. Il lettone ha corso una gara magistrale tenendo a bada tutti i suoi avversari e respingendo ogni attacco fino al termine delle due manche. Alle sue spalle ha chiuso il GP Benoit Paturel (Kemea Yamaha Yamalube) che ha portato in gara la sua Yamaha YZF 250 equipaggiata con la centralina RX1 Evo, il sistema di acquisizione dati M40 e l’innovativo sistema Launch Control LC-GPA. Benoit ha sfruttato al meglio le caratteristiche del nuovo sistema di controllo trazione che gli ha permesso di scattare sempre nel gruppo dei migliori e di conquistare per due volte il secondo posto alle spalle del vincitore. Nella MXGP invece, settantasettesima vittoria assoluta per Antonio Cairoli (Red Bull KTM Factory Racing) che ha portato alla doppia affermazione e di conseguenza alla leadership la sua KTM 450 SX-F supportata da Athena. Il siciliano ha disputato due manche impeccabili andando a conquistare due meritati successi che lo hanno proiettato in vetta alla classifica assoluta. Ottima la performance di Romain Febvre (Monster Energy Yamaha Racing Team) che ha portato in gara la Yamaha YZF 450 equipaggiata con la centralina RX1 Evo, il sistema di acquisizione dati M40 e l’innovativo sistema Launch Control LC-GPA. Il campione del mondo MXGP del 2015 si è classificato al quinto posto assoluto. Settimo posto invece per Jeremy Van Horebeek (Monster Energy Yamaha Racing Team) anche lui in gara la sua Yamaha YZF 450 equipaggiata con la centralina RX1 Evo, il sistema di acquisizione dati M40 e l’innovativo sistema Launch Control LC-GPA.  Prossima gara: 5 marzo 2017 - GP  Indonesia -Pangkal Pinang.